giovedì 13 marzo 2014

Funghi nel semenzaio

Una piccola sorpresa nel semenzaio sulla finestra. Le pezize.

Fungo peziza nel semenzaio

Un'insalata poco invitante mi ha fatto scoprire questa curiosità. Volendo aggiungere un po' di colore e di vita ad un antipasto di capuccio affettato, mi sono diretto verso il semenzaio sulla finestra della cucina. Crescione, senape ed altre fresche verdurine erano pronte per allietare il pranzo quando una macchia insolita ha attirato la mia attenzione…

Un fungo! Ho esclamato. In realtà erano due. Sì, due piccole pezize tra ravanelli, crescione e senape. La presenza di funghi nel terriccio da semina, non è certo una novità, anche se questa specie, non l'avevo mai vista.

Funghi pezize nel semenzaio

In realtà non posso determinare con certezza la specie ma si tratta del genere Peziza. Forse Peziza pseudovesiculosa. L'analisi microscopica sarebbe determinante. Un giorno forse, avrò un microscopio…

La funzione biologica dei funghi è quella di trasformare materiale organico in decomposizione e renderlo disponibile per le piante. Questo fenomeno è utilissimo in un orto pacciamato. Significa che il materiale utilizzato per pacciamare si sta decomponendo e sta diventando assimilabile per le piante. Il terreno diventa più fertile.

La presenza di funghi nel terriccio però, può far sorgere qualche domanda sulla composizione dello stesso. In questo caso, il terriccio deve contenere materiale organico non ancora decomposto (indispensabile alla crescita dei funghi). Ho osservato questo fenomeno diverse volte nei terricci di qualità scadente. Per intenderci, quelli che costano 1€ a sacco da 40L (pieni di scarti lignei). Questa volta però, avevo utilizzato un terriccio di qualità superiore; detto 'da semina'.

Credo proprio che per avere un buon terriccio por l'orto naturale, ci voglia soprattutto un buon compostaggio dei propri scarti ma questo è un altro argomento…

Dettaglio peziza

Tornando ai nostri funghetti, è stato molto divertente poterne seguire lo sviluppo comodamente da casa. Ieri, sembra pure che mi abbiano aspettato: appena mi sono avvicinato, mi hanno accolto con un pff… Una nuvoletta di spore! Ho aperto meglio gli occhi e pff…, pff… altre due nuvolette. Peccato, non avevo la macchina fotografica pronta.


Vota:
2 voti

1 commenti :

Pierre - martedì 18 marzo 2014
Grazie Cristian di avermi fatto scoprire queste meravigliose notizie sulla nascita dei funghetti. In estate mi diverto a raccogliere i funghi nel bosco e gustarmeli nei vari modi .
Aggiungi un commento:
  • Pseudonimo
  • EmailL'email non sarà pubblicata
  • Url Puoi indicare il tuo sito o blog
  • Commento Il codice HTML è disabilitato
  • Controllo di sicurezzaPer validare il commento, inserisci il risultato del calcolo nel campo seguente
    4 + 2 =  

Categorie

Articoli più consultati

Utimi articoli

Archivi

Tag

Libri consigliati

La Coltivazione Familiare del Grano
Per l'indipendenza alimentare
Voto medio su 5 recensioni: Buono
€ 5
Permacultura per l'Orto e il Giardino - Libro
Esperienze e suggerimenti pratici per raggiungere l’autosufficienza in un piccolo pezzo di terra
Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere
€ 14
Guida Pratica alla Permacultura - Libro
Come coltivare in maniera naturale Giardini, Orti e Frutteti
Voto medio su 19 recensioni: Da non perdere
€ 19.5
Agricoltura Sinergica - Libro
Le Origini, l'Esperienza, la Pratica
€ 20
L'Orto Sinergico - Libro
Guida per ortolani in erba alla riscoperta dei doni della terra
Voto medio su 8 recensioni: Da non perdere
€ 13
Coltivare e Allevare per l'Autosufficienza della Famiglia - Libro
Ortaggi, Frutta, Vino, Olio, Latte, Uova, Carni, Miele
€ 9.9
Le Case in Paglia - Libro
Come costruire edifici, uffici, capanne o cottage sostenibili, economici, efficienti e sicuri utilizzando le balle di paglia
Voto medio su 4 recensioni: Buono
€ 18.9
Forni in Terra Cruda - Libro
Manuale pratico illustrato di autocostruzione
€ 12
Fare in casa Vernici Naturali - Libro
Ricette e consigli per proteggere e abbellire il legno senza inquinare
€ 14

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti (per proporti pubblicità e servizi). Chiudendo questo banner, continuando a consultare questa pagina o continuando a navigare su questo sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni clicca sulla pagina Informativa sui cookies.Accetto