domenica 5 ottobre 2014

Orto in stallo

Troppi impegni personali. Ora l'orto è abbandonato a se stesso.

Fagiolini e pianta di zucca

L'estate è passata con il suo carico di pioggia. Poteva essere il momento più soddisfacente dell'anno. Adesso sarebbe stato il tempo di bilanci e nuovi progetti… Purtroppo, imprevisti e seri impegni personali mi hanno distolto nuovamente dal terreno, proprio nel periodo più interessante.

Ora l'orto ha assunto un aspetto fukuokiano: un pazzesco groviglio di piante sviluppatesi a dismisura e che continuano a crescere…

Inoltrandosi nella giungla, zucche e fagiolini, regalano ancora delle belle sorprese. Questa pianta di zucca è cresciuta spontaneamente dai resti dell'umido di cucina. Non ho mai avuto delle zucche così grandi.

Pianta di zucca spontanea nel campo

Fagioli e fagiolini hanno trovato il loro momento ideale. Piante abbandonate, aggrovigliate e striscianti al suolo, ma cariche di frutti. Abbiamo fatto una raccolta enorme (anzi, preciso che è stata mia moglie a fare la raccolta).

Fagiolini cultivar 'Stortino di Trento'

Ho deciso che per quest'anno, lascerò che l'orto si avvii verso il suo naturale declino. Che tristezza… Fortunatamente mi rimangono i vasoni di peperoncini davanti alla porta di casa.

Pianta di 'Bhut jolokia' in vaso

Il 'Bhut jolokia' ha continuato a produrre per tutta l'estate e promette ancora bene. Queste, credo che saranno le ultime soddisfazioni dell'anno.

Frutti di peperoncini 'Bhut jolokia'Frutti di peperoncini 'Bhut jolokia'

Ma l'orto naturale non è finito. È solo in pausa; in attesa di tempi migliori. Tornerà. Già, ma quando? E soprattutto, dove?


Vota:
1 voti

13 commenti :

maza - mercoledì 8 ottobre 2014
lasciato a se stesso ma rigogliosissimo lo stesso!
:)

Jay - mercoledì 8 ottobre 2014
Ciao Cristiano, sapessi quanto mi consola vedere che dei momenti così non succedono solamente a me !! Comunque vedi che la natura continua a pensarti, anche se tu non hai tempo per pensarla. Una gloriosa raccolta di fagioli per l'inverno, ed una maxi-zucca nata spontaneamente. Ma ... mi stai copiando ? :D)) Mi è successo la stessa identica cosa: una splendida zucca mai seminata.
Per quanto riguarda i peperoncini, se vorrai ti manderò dei semi dei miei (per il momento, Cabrì della Réunion e peperoncini nepalesi, altri dovrebbero seguire - sono in ritardo quest'anno)

Andrea - mercoledì 8 ottobre 2014
www.flipperh8.blogspot.it
Ciao Cristiano, molto belli i Bhut! ;) ma poi quello che doveva essere un "Black namaqualand" alla fine di che colore è diventato a maturazione completa? rosso?

Cristian - giovedì 9 ottobre 2014
Ma su... consoliamoci e incoraggiamoci a vicenda!
Jay, sai che qui c'è un patito dei peperoncini? Vai a vedere sul blog di Andrea...
Andrea, tra poco posterò le foto della pianta ibrida dai due colori contemporanei...

Jay - giovedì 9 ottobre 2014
Sono andata a dare un'occhiata al blog di Andrea: ecco un giovane che trabocca d'entusiasmo, e che sta prendendo il volo alla grande - speriamo che continui così. Ho scoperto persino nella sua banca dati che esiste una varietà Jay's Peach Ghost Scorpion.
Sembra fatta per me !!

Adriano - giovedì 9 ottobre 2014
www.verdefogliabio.com/
Ciao, non ci conosciamo ma da un po che seguo il tuo blog...complimenti.
Ti auguro al più presto, per te ma anche per noi, di riprendere il tuo appassionante lavoro nell'orto.
Molto spesso prendo spunto dai tuoi "esperimenti" e dalle tue osservazioni e molto più frequentemente mi incanto davanti alle tue foto.
Vieni a sbirciare il nostro sito...
www.verdefogliabio.com

Cristian - venerdì 10 ottobre 2014
Ciao Adriano. Sono felice di sapere che il blog ti piace. Ho guardato il tuo sito. Funziona la vostra iniziativa? Avete riscontro da parte dei clienti?

Adriano - sabato 11 ottobre 2014
www.verdefogliabio.com/
Ciao Cristian, questa è un attività nata da pochi mesi! Non riusciamo assolutamente a soddisfare a pieno la richiesta che c'è...sopratutto per quanto riguarda il punto vendita in campo. Questo ci riempie di soddisfazioni ed entusiasmo ma anche di tante preoccupazioni e insicurezze su come gestire la cosa. Vorremmo sfruttare a pieno questo momento perché di progetti in testa ne abbiamo un bel po'.
Se passi da queste parti passaci a trovare..
Buon fine settimana

Adriano

Andrea - sabato 11 ottobre 2014
www.flipperh8.blogspot.it
Cristiano, bene! non vedo l'ora di osservarli, aspettiamo foto eh! :)

Jay, grazie! :) il jay's è una delle cose più "violente" che ho assaggiato quest'anno... coltivi anche tu?

Jay - sabato 11 ottobre 2014
@Andrea: IL Jay's è violentissimo - LA Jay è una dolce nonnina, rassicurati !
Da una decina d'anni coltivo peperoncini, ma poche varietà per volta, anche perché per motivi climatici devo tenerli in casa. Quest'anno ne ho 6 specie, ricevute da amici giramondo ;)

Andrea - sabato 11 ottobre 2014
www.flipperh8.blogspot.it
@Jay: La nonna peppers! cosi' mi incuriosisci però, 10 anni.. ne devi sapere parecchio sulla coltivazione in generale :) se ti va di scambiare qualche chiacchera sai dove trovarmi ...

ciao Cristiano
ciao Jay

buona sabato sera :)

marica - domenica 12 ottobre 2014
Il mio orto sinergico appare esattamente come il tuo! Però non è affatto in stallo: è vivo, in movimento, pieno di vita e con continui frutti da raccogliere. L'orto naturale non tornerà perché non è mai andato via. E' lì, che tu ci sia oppure no. Fa da solo, non preoccuparti. Non morirà, anzi! Non siamo necessari al nostro orto. Solo di aiuto, se e quando vogliamo... Quando tornerai e avrai più tempo, sarà lì ad accoglierti.
:-)

Cristian - domenica 12 ottobre 2014
@Adriano, verrei a trovarvi con piacere... Cosa pensate di proporre per l'inverno?

@Andrea, guarda che Jay è una nonna d'acciaio. Vedrai come li fa fuori i peppers... :D

@Marica, hai ragione. L'orto continua sempre la sua attività (tra poco raccoglierò una bella zuccona di 95 cm!). Sono io che non lo dirigo più dove voglio. Non vedo l'ora di tornare... A presto.
Aggiungi un commento:
  • Pseudonimo
  • EmailL'email non sarà pubblicata
  • Url Puoi indicare il tuo sito o blog
  • Commento Il codice HTML è disabilitato
  • Controllo di sicurezzaPer validare il commento, inserisci il risultato del calcolo nel campo seguente
    0 + 4 =  

Categorie

Articoli più consultati

Utimi articoli

Archivi

Tag

Libri consigliati

La Coltivazione Familiare del Grano
Per l'indipendenza alimentare
Voto medio su 5 recensioni: Buono
€ 5
Permacultura per l'Orto e il Giardino - Libro
Esperienze e suggerimenti pratici per raggiungere l’autosufficienza in un piccolo pezzo di terra
Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere
€ 14
Guida Pratica alla Permacultura - Libro
Come coltivare in maniera naturale Giardini, Orti e Frutteti
Voto medio su 19 recensioni: Da non perdere
€ 19.5
Agricoltura Sinergica - Libro
Le Origini, l'Esperienza, la Pratica
€ 20
L'Orto Sinergico - Libro
Guida per ortolani in erba alla riscoperta dei doni della terra
Voto medio su 8 recensioni: Da non perdere
€ 13
Coltivare e Allevare per l'Autosufficienza della Famiglia - Libro
Ortaggi, Frutta, Vino, Olio, Latte, Uova, Carni, Miele
€ 9.9
Le Case in Paglia - Libro
Come costruire edifici, uffici, capanne o cottage sostenibili, economici, efficienti e sicuri utilizzando le balle di paglia
Voto medio su 4 recensioni: Buono
€ 18.9
Forni in Terra Cruda - Libro
Manuale pratico illustrato di autocostruzione
€ 12
Fare in casa Vernici Naturali - Libro
Ricette e consigli per proteggere e abbellire il legno senza inquinare
€ 14

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti (per proporti pubblicità e servizi). Chiudendo questo banner, continuando a consultare questa pagina o continuando a navigare su questo sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni clicca sulla pagina Informativa sui cookies.Accetto